Visitando il nostro sito web l'utente accetta che stiamo utilizzando i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza.

USDBorgoricco

Risultati del weekend

Prima squadra che si impone 2-1 a Lendinara con reti di Gomiero su rigore e Conte.

Juniores immeritata sconfitta per 1-0 dalla Sacra Famiglia.

Allievi 99 che pareggiano 0-0 con la Vigolimenese e Allievi 00 che si impongono per 2-0 contro le Rondinelle con rete di Marcato R. e Volpato Michele.

Infine i Giovanissimi pareggiano per 2-2 con la Vigontina con reti di Bugin e Perin.


Un plauso ai pulcini 2005 che hanno raggiunto le finali nel torneo di Campodarsego e hanno concluso questa bella esperienza con tanto impegno e molti applausi. Ora aspettiamo le fasi finali di questo week end del torneo di CIttadella con ben due squadre dei nostri 2006.


Sottolineiamo il fatto che non metteremo risultati ne classifica perchè nella scuola calcio non esiste risultato ne classifica. Esiste solo una parola...divertimento nell'imparare uno sport che può preparare i nostri ragazzi a vivere la vita in modo sano, gioioso e in armonia con tutti, anche con chi gioca contro di noi.


Buona settimana a tutti!

Risultati del weekend

Ottimo week end per le nostre squadre!!!

Sabato pomeriggio allo stadio "G. Vecchiato" si è svolto l'annuale appuntamento giunto ormai alla 4^ edizione con i ragazzi dello Special Team, al quale quest'anno hanno partecipato anche i 2004 del Legnaro Calcio guidati da una vecchia conoscenza del Borgoricco: mister Monestier. Il Borgoricco ha portato la squadra dei 2004 guidati dai mister Galzignato e Zara.

Sabato gli Juniores sono tornati alla vittoria battendo 2-0 il San Giorgio in Bosco con reti di Bosello e Volpato Mattia.

Gli Allievi 99 hanno battuto 6-0 il San Marco con 3 reti di Mouaddine, e gol di Caccin, Vomiero e Volpato Luca.

Allievi 2000 hanno battuto 1-0 l'Ardisci&Spera grazie a un autogol.

Gara rinviata per nebbia per i Giovanissimi.

Prima squadra infine che con i gol di Rigato e Gomiero liquida il Camisano per 2-0, rimanendo salda al primo posto in classifica!

Risultati del weekend

Prima squadra che si aggiudica per 2-0 la sfida al vertice col Torre con reti di Pasinato e Gomiero, e torna ad essere prima in solitaria.

Juniores che perdono immeritatamente per 1-0 in casa col Piazzola.

Risultati del weekend

Prima squadra battuta per 1-0 dal Mellaredo, con due rigori sbagliati e due espulsioni. Manteniamo comunque il primato anche se siamo stati raggiunti dal Torre.

Juniores che vengono sconfitti per 3-2 dalla compagine della Godigese, seconda in classifica. Reti di Gioacchini e Caccin.

Bene le amichevoli per Allievi, Giovanissimi ed Esordienti, tutte vittoriose.


Bene entrambe le squadre 2006 che hanno passato il turno al torneo di Cittadella.

2008 che invece hanno terminato il torneo di Limena.

Ricordiamo a tutti che dal prossimo weekend ricominciano i campionati Allievi e Giovanissimi.

Incontro con lo psicologo dott. Nicola Carraro dell'8 gennaio 2016

Ringraziamo alcuni genitori che al termine dell'incontro "Conta su di me: il ruolo degli adulti nello sport dei figli" tenuto la settimana scorsa dallo psicologo dello sport dott. Nicola Carraro hanno riassunto i concetti chiave.

 

1) Principio del rispetto del bambino, del suo tempo biologico: quando un bambino impara una cosa nuova ha bisogno di adattare l'informazione nel suo sistema personale. Questo può richiedere un tempo più o meno lungo. Finché ciò non avviene il bambino non sarà in grado di ripetere ciò che ha imparato. Se ciò avviene prima del tempo il bambino viene ammaestrato e non educato e si consuma un abuso sul bambino.

 

2) Nel gioco del calcio la responsabilità è collettiva: riguarda dirigenti, allenatori e genitori. Dovrebbe essere libera ma non lo è mai. E’ sempre dettata dai condizionamenti.

 

3) Anche la stabilità è un concetto molto importante: i bambini hanno bisogno di sicurezza e di punti di riferimento; cambiando continuamente squadra questo non avviene.

 

4) Per un buon genitore e allenatore è importante che:

  • sia attento ai bisogni, ai limiti, alle qualità dei figli/bambini; 
  • sappia fare critiche che siano costruttive e incoraggianti;
  • sappia ascoltare e lasciare parlare i figli/bambini;
  • non si sminuiscano i figli/bambini;
  • non si proiettino aspettative impossibili ma che venga sempre considerato sempre il loro livello cognitivo.

Ricordiamoci che non sono adulti in miniatura.

 

5) Per evitare i conflitti è importante riconoscere i propri ruoli all'interno della relazione:

  • saper riassumere il problema se si ha il desiderio di risolverlo, con chiarezza;
  • tollerare le diversità e rispettare le idee altrui.

6) Attraverso la condivisione, a socializzazione e una buona comunicazione si prevengono i conflitti.

 

7) Gli allenatori efficaci e rispettosi dei ragazzi sono quelli che lasciano giocare i bambini liberamente, senza dare indicazioni.

 

8) I genitori devono fare i genitori e non possono mettersi a livello dei figli. Non devono fare prendere ai figli scelte, decisioni e responsabilità che devono essere solo dei genitori.

  • Agei.jpg
  • AntonioCarraro.jpeg
  • assipiu-sponsor.jpg
  • Bianchi.jpg
  • bragagnolo.jpg
  • caccin.jpg
  • ceba-sponsor.jpg
  • cer-manutenzioni.jpg
  • conviviologo.jpg
  • FerroTubi5.jpg
  • Gielle.jpg
  • LOGOcarrozzeria90.jpg
  • MAISON.jpeg
  • Martellozzo.jpg
  • novoferm3.jpg
  • olmas4.jpg
  • ORTOROMI.jpg
  • Paccanaro.jpg
  • Pegaso.jpg
  • Rosa.png
  • ruffato.jpg
  • seduzioni-arreda.jpg
  • tecnicaprogetti.jpg
  • termoclima.jpg
  • tolomio.jpg
  • tools.jpg
  • Valentini.png
  • Zanibellato.jpg
  • Zecchin.png